Mosconi e Pappagalli: professione bestemmiatori

Continua su http://wynen.blogspot.com/

Se siete in buoni rapporti con la Trinità (non la Triade: la Trinità), vi sconsiglio di aprire questo link. Pare infatti che il protagonista del video (tale Germano Mosconi) abbia idee molto, molto diverse dalle vostre su questo specifico e spinoso tema. Se da noi i bestemmiatori hanno sembianze (almeno apparentemente) umane, in Israele può accadere che un pappagallo possa essere condannato a morte per eccesso di parolacce: come ha spiegato un rabbino (scuola Voltaire, evidentemente), il pappagallo “peccava ed induceva a peccare”. Pena di morte, dunque. Se non ci credete, leggete qui.

You Tube (si ringrazia www.wittgenstein.it), Adnkronos (grazie Satiro per la segnalazione)

Continua su http://wynen.blogspot.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...